La domanda di credito è fortissima e tante persone sperano ancora di poter ricevere i prestiti dell’IMF Kitumaini

così come è stato verificato di persona dai nostri cinque amici imolesi che durante il mese di febbraio 2017 hanno

visitato le opere sociali messe in campo dal Centro Kitumaini oltre che la nuova banca dove hanno avuto

l’opportunità di incontrare ed intervistare molte persone che hanno già usufruito dei prestiti dell’ IMF.

 

Alcune testimonianze le potrete trovare e visionare nella pagina "Le storie" del sito.

 

L’effetto benefico dell’attività di micro credito è tangibile e ci auguriamo che questa avventura possa continuare

grazie al sostegno di tutti coloro che credono nella possibilità che gli africani stessi possano essere i protagonisti

del loro cambiamento come in questo caso virtuoso.

 

Qui chiediamo il vostro aiuto in quanto, per mancanza di fondi, gli amici di Bukavu potrebbero essere costretti

a chiudere un’iniziativa così promettente e faticosamente conquistata, cancellando il patrimonio di rapporti umani

e di nuova economia sin qui costruito. Servono capitali per mantenere e sviluppare iniziative come questa

che offrono concrete opportunità di emancipazione.

 

Un piccolo gesto per contribuire a un grande futuro. 

 

Qui di seguito troverete le coordinate bancarie dell'associazione Imola Bukavu, ente benefico nato allo scopo di

sostenere le attività di assistenza sociale intraprese dalla Comunità Les amis de don Beppe e dal Centro Kitumaini

nei confronti dei bimbi malnutriti, delle donne violentate e di tutte le persone più svantaggiate tra le popolazioni

delle campagne attorno a Bukavu.

 

 

Per donare:

 

IBAN        IT32 V084 6236 7500 0000 5008 958 

                 BCC Romagna Occidentale - Fil. Castel S. Pietro Terme

 

 

Qui potrete visionare e scaricare un documento pdf che riassume i bilanci dell'ultimo anno in modo da poter

realmente vedere in cosa investite i vostri soldi.

 

PDF BILANCI SCARICABILE

 

PDF RESOCONTO

 

Se avete dubbi o bisogno di informazioni potete contattarci all'indirizzo mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.